lunedì

Ero al Pride, ma pensavo all'Isis...


Qui a Dublino, questo Pride è stato storico, è di fatto il primo Pride in Irlanda dove si sono celebrati i diritti umani, dove è stata glorificata una nazione intera, che si riconosce nell'uguaglianza di tutte le diverse realtà che la compongono. Vi pare poco? A noi no.
Quella mattina mentre con Edu mi recavo al corteo ero molto combattuto. Il giorno prima, apprendendo la bellissima notizia dell'estensione del diritto al matrimonio a tutti negli Usa, un senso di fiducia e un rispetto per l'umanità mi avevano fatto brillare di speranza. Sensazione subito oscurata dopo aver letto dei massacri avvenuti ad opera dei terroristi dell'Isis.
Fermi ad un angolo di O'Connell Street, mentre aspettavamo alcuni amici, i carri carichi di musica e colori iniziavano a muoversi e persone di qualsiasi appartenenza sociale, sessuale, economica e razziale. Sfilavano davanti a noi fianco a fianco, ma il mio cervello elaborava la paura e la reale minaccia, la mia espressione era dura e assente. Arrivarono Marilou e Federico, una coppia etero e convivente per scelta, poi ci raggiunsero Alvi una professoressa universitaria di mezza età, lesbica e single insieme a Rubina e Otilya, che sono state fidanzate per un po' di mesi ed ora sono rimaste ottime amiche. Mancava solo Elan, il marito e i loro quattro figli che non tardarono ad arrivare.
Edu, con tono preoccupato mi chiese: "Ale, tutto ok? Stiamo andando ad una festa, non ad un funerale". Gli spiegai i motivi di quella mia espressione e iniziammo a discuterne tutti insieme. Eravamo lì a marciare, parlando di quella che abbiamo definito quasi subito una "guerra geo-morale". Tra battute, passi di ballo e commenti seri, dopo circa un'ora arrivammo a destinazione, Merrion Square Park. Il corteo stava finendo e noi avevamo trovato una risposta che ci metteva tutti d'accordo.
In questi tempi di orchi e di draghi, dobbiamo serrare i ranghi, restare uniti... restare umani. Noi cittadini comuni, per contrastare questa avanzata, non dovremmo mai commettere l'errore di mettere in campo (moralmente parlando) una forza opposta ed identica. È necessario esprimersi attraverso una forza opposta e contraria. Per capirci, non si può affermare "Je suis Charlie" perché si disprezzano, o si giudicano inferiori, i musulmani, le donne o gli omosessuali.
Quindi, "Je suis Gay Pride", se vogliamo darci tutti una speranza concreta e ricostruire senza paura una società equa, dove ogni individuo, ogni essere umano, nel suo tragitto dalla nascita alla morte, sia messo nelle condizioni di autodeterminare la propria dignità come meglio crede e abbia a disposizione quelle possibilità per esprimersi al meglio. Possibilità insite nella pacifica convivenza e nella comprensione di tutte le differenze.
Intanto la festa del Pride continuava, nella piazza stracolma. Sul palco era appena salita Panti Bliss, una famosa Drag Queen amata e rispettata per le sue battaglie civili. Stava girando un video da lasciare alle generazioni future e con un cenno ci esortava tutti ad urlare un liberatorio e commosso: "Grazie Irlanda!". Perché, si sa, "il ringraziamento è la vibrazione più pura che oggi esista sul pianeta.

7 commenti:

  1. offerta di prestito tra particolare Ho fatto un prestito di 2000 €-5000000 € disponibile.in termini molto semplici. Ho anche fare investimenti e prestiti tra individui. E-mail: lguisepina8@gmail.com

    RispondiElimina
  2. offerta di prestito tra particolare Ho fatto un prestito di 2000 €-5000000 € disponibile.in termini molto semplici. Ho anche fare investimenti e prestiti tra individui. E-mail: lguisepina8@gmail.com

    RispondiElimina
  3. Hai bisogno di un prestito veloce?
    Sei rifiutato dalle banche e vuoi avere un prestito per soddisfare le tue esigenze? Qualunque sia la tua situazione finanziaria. Fornisco il mio servizio (mutui, prestiti commerciali, prestiti internazionali, prestiti personali, mutui, prestiti finanziari ed educativi). Contattami se solo se senti la necessità e il
    beneficio dei miei servizi finanziari.
    Email: assistenza.finanziara.compagnia@gmail.com
    NB: non è grave astenersi.







































    Hai bisogno di un prestito veloce?
    Sei rifiutato dalle banche e vuoi avere un prestito per soddisfare le tue esigenze? Qualunque sia la tua situazione finanziaria. Fornisco il mio servizio (mutui, prestiti commerciali, prestiti internazionali, prestiti personali, mutui, prestiti finanziari ed educativi). Contattami se solo se senti la necessità e il
    beneficio dei miei servizi finanziari.
    Email: assistenza.finanziara.compagnia@gmail.com
    NB: non è grave astenersi.





























    Hai bisogno di un prestito veloce?
    Sei rifiutato dalle banche e vuoi avere un prestito per soddisfare le tue esigenze? Qualunque sia la tua situazione finanziaria. Fornisco il mio servizio (mutui, prestiti commerciali, prestiti internazionali, prestiti personali, mutui, prestiti finanziari ed educativi). Contattami se solo se senti la necessità e il
    beneficio dei miei servizi finanziari.
    Email: assistenza.finanziara.compagnia@gmail.com
    NB: non è grave astenersi.

    RispondiElimina

  4. Ciao signore e signora.
    Qual è il tuo progetto?
    Hai difficoltà a sviluppare o avviare la tua attività; Ha una buona iniziativa ma la banca ha rifiutato l'accesso a un prestito. Qualsiasi persona seria che deve prendere in prestito denaro per un motivo logico non ritarda il completamento del progetto. Ricevi la nostra offerta di prestito veloce e garantita entro 72 ore. Per qualsiasi richiesta, non esitate a contattarci per ulteriori informazioni e sarete completamente soddisfatti : priscillia.jeannine1@outlook.fr

    E-mail: priscillia.jeannine1@outlook.fr

    RispondiElimina
  5. Sono disposto ad aiutarti a rilanciare la tua attività offrendo prestiti a breve e lungo termine con un tasso di interesse che ti semplificherà la vita. Posso concederti un prestito compreso tra 5.000 e 800.000 €. Non esitate a contattarmi per ulteriori informazioni
    Email: grimaldidomenico02@gmail.com

    RispondiElimina
  6. ISTITUZIONE DI MICROCREDITI (economie.finance92@gmail.com).

    E-mail: economie.finance92@gmail.com
    Sono partner di molte banche e ho molto capitale nelle sue banche. Hai bisogno di prestiti tra privati ??per affrontare difficoltà finanziarie e, infine, per uscire dalla situazione di stallo creata dalle banche, con il rifiuto dei tuoi file di domanda di credito, siamo un gruppo di esperti finanziari in grado di aiutarti a raggiungere l'importo di cui hai bisogno e in condizioni che ti semplificheranno la vita.
    Concediamo prestiti che vanno da 1 mese a 30 anni e diamo tra 2 000 e 10 000 000 €.
    Il nostro tasso di interesse è del 2% all'anno, ecco le aree in cui possiamo aiutarti:
    * Finanziario
    * Prestito ipotecario
    * Prestito di investimento
    * Prestito auto
    * Debito di consolidamento
    * Rimborso del credito
    * Prestito personale
    * Sei registrato
    * Le banche vietano e tu non hai il favore delle banche o piuttosto hai un progetto e devi **** per contattarmi e io ti aiuterò.
    E-mail: economie.finance92@gmail.com

    RispondiElimina
  7. ISTITUZIONE DI MICROCREDITI (economie.finance92@gmail.com).

    E-mail: economie.finance92@gmail.com
    Sono partner di molte banche e ho molto capitale nelle sue banche. Hai bisogno di prestiti tra privati ??per affrontare difficoltà finanziarie e, infine, per uscire dalla situazione di stallo creata dalle banche, con il rifiuto dei tuoi file di domanda di credito, siamo un gruppo di esperti finanziari in grado di aiutarti a raggiungere l'importo di cui hai bisogno e in condizioni che ti semplificheranno la vita.
    Concediamo prestiti che vanno da 1 mese a 30 anni e diamo tra 2 000 e 10 000 000 €.
    Il nostro tasso di interesse è del 2% all'anno, ecco le aree in cui possiamo aiutarti:
    * Finanziario
    * Prestito ipotecario
    * Prestito di investimento
    * Prestito auto
    * Debito di consolidamento
    * Rimborso del credito
    * Prestito personale
    * Sei registrato
    * Le banche vietano e tu non hai il favore delle banche o piuttosto hai un progetto e devi **** per contattarmi e io ti aiuterò.
    E-mail: economie.finance92@gmail.com

    RispondiElimina