martedì

I DOWN AND UP DELLA MIA LIBIDO.


Capitano quei periodi, dove per dirla scientificamente la libido subisce un calo, penso che succeda a tutte le coppie: Bhè a noi è successo... ok più a me ad essere sinceri.

Questo periodo ci vediamo poco, lui spesso torna tardi dal suo lavoro, io tutto il giorno nel mio studio a disegnare e la sera ci ritroviamo un po' abbrutiti. Nei W.E.  però facciamo un sacco di cose: escursioni nella campagna Irlandese, pranzi interminabili con gli amici, visitiamo mostre e mercatini e poi   le ubriacature dublinesi da Guinness. 
La realtà è che come ogni coppia, vogliamo e cerchiamo  emozioni da condividere e ricordi da ricordare; Non è forse anche questo il senso dello stare insieme? 
E, la notte avrebbe dovuto essere  tutto uno Sbang! Zeng! Tung!... ma quello che volevo quando ci mettevamo a letto, era solo abbracciarlo, sentire le sue caviglie intrecciarsi con le mie, l'incavo della ascella farsi spazio tra la spalla e il petto e parlare. Parlare sottovoce  per un po', così, fino a quando uno dei due si arrendeva per primo al sonno. 
Ristabilire un contatto di questo tipo, senza andare oltre, mantenere questa energia naturalmente sotto controllo, è una esigenza che sento e che pur discostandosi dal sesso, approfondisce un aspetto della mia attrazione fisica che indubbiamente provo per Edu. 
Cosa significa fare l'amore? Veramente, il fare l'amore lo si esprime in unico modo?
 Ecco, in questa fase, ha avuto priorità condividere quella parte delicata e meditativa di comunicazione che abbiamo sviluppato dopo tanti anni di vita insieme e, mentre  i nostri corpi rilassati rielaboravano il nostro privatissimo ed esclusivo codice erotico, la 'Poetica attesa' mi ha rigenerato e riacceso.

4 commenti:

  1. Ahah succede anche a noi..
    Proprio pochi giorni fa ho iniziato a fare i versi di una gatta in calore e nel suo sguardo c'era scritto "sono cotto.." e così.. come voi.. teneramente abbracciati..

    RispondiElimina
  2. Eduardo ... scherzando (spero) a detto che la prossima volta ci vediamo direttamente a Lurdes :)

    RispondiElimina
  3. Diciamo che dopo anni di convivenza questi periodi sono inevitabili. Alla fine la minestra è sempre quella.... però finché uno ha voglia di svegliarsi insieme ed è felice di esserlo, significa che va bene

    RispondiElimina
  4. Ma si, capita a tutti e ogni coppia si gestisce l'equilibrio come meglio crede. Alcuni si tolgono degli sfizi 'extra-maritali' altri no...l'importante e' essere onesti, no?

    RispondiElimina